Crea sito

Archive for giugno 26, 2014

Prevenzione & Sport: connubio vincente.

Prevenzione & Sport: connubio vincente. Underforty sarà presente alla VI edizione  S.E.B.S ‘Napoli Fiera dello Sport’ dal 27 al 29 giugno presso le Terme di Agnano per portare avanti la campagna informativa volta a prevenire il tumore al seno. Nel corso della conferenza stampa tenutasi a Palazzo San Giacomo e  presieduta  dall’Assessore alla Comunicazione e al Marketing del Comune di Napoli Monia Aliberti,   il Presidente dell’ Underforty, Ilaria Romano,  ha annunciato la presenza della Onlus alla manifestazione sottolineando quanto siano rilevanti queste iniziative per diffondere messaggi importanti:  la cultura dello sport, della corretta alimentazione e della prevenzione devono essere alla base del nostro stile di vita.

 

Underforty  Women Breast Care ONLUS nasce nel marzo 2012 e -  in meno di due anni -  ha avuto, sotto la direzione del suo Presidente, la dr.ssa Ilaria Romano la possibilità di sostenere la prevenzione del cancro al seno coinvolgendo più di 6000 donne appartenenti a diverse zone del territorio, prevalentemente Campania e  Centro Sud.

 

Il prossimo impegno vede l’Underforty presente al S.E.B.S. Napoli Fiera della Sport: una importante presenza volta alla sensibilizzazione e diffusione di informazioni indispensabili per prevenire il tumore mammario. Occasioni analoghe sono state fondamentali in passato per scoprire casi sospetti che una volta approfonditi hanno consentito di intervenire tempestivamente ed evitare l’evoluzione negativa della malattia.

 

“Questi eventi creano una consapevolezza importante nelle persone che vi partecipano – dichiara il Presidente Ilaria Romano – Lo sport non è soltanto fonte di aggregazione e benessere ma si rivela una valida arma per combattere il cancro o favorirne drasticamente la scomparsa. Lo sport, la prevenzione attiva ed una alimentazione corretta devono diventare elementi determinanti del nostro stile di vita quotidiano”.

 

 

 

Valeria Grasso

AV Kronos

Ufficio Stampa, Editoria

Marketing &Comunicazione

Mob. +39 3343195907

www.avkronos.com

Email: [email protected]

AZZURRO NAPOLI BASKET: INGAGGIATO NIKA METREVELI

 

unnamed (1)AZZURRO NAPOLI BASKET: INGAGGIATO NIKA METREVELI

L’Azzurro Napoli Basket comunica di aver ingaggiato l’ala/pivot Nika Metreveli. Dopo l’arrivo di Valerio Spinelli e la riconferma di David Brkic, la società napoletana ha messo a segno il terzo colpo di mercato in vista della prossima stagione.   “Ho lasciato Napoli due anni fa con grande rammarico e dispiacere -  ha dichiarato il neo acquisto azzurro -. Adesso ho la grande opportunità e la fortuna di poter essere nuovamente protagonista giocando davanti ad un pubblico favoloso che già ho avuto modo di apprezzare per il suo caloroso sostegno, e che non vedo l’ora di poter riabbracciare. La squadra nella scorsa stagione si è comportata bene. La speranza naturalmente è quella di poter fare ancora meglio nel prossimo campionato insieme alla società, al nuovo coach Calvani, ed ai miei nuovi compagni.”   L’Ala/Pivot georgiana (212 cm) con cittadinanza italiana è nato a Tbilisi il 14 gennaio 1991. Nel 2005, all’età di 14 anni, arriva in Italia approdando nel settore giovanile di Rimini. Dopo due anni passati in romagna, si trasferisce a Siena dove accetta la proposta della Mens Sana. Con la MontePaschi all’età di 17 anni, Nika fa il suo debutto in Serie A. Resta a Siena anche nella stagione successiva (2009-10) dove aggiunge al suo cv anche il debutto in Eurolega. Nella stagione 2009-10 viene ceduto in prestito al Basket Ferentino in terza serie per farsi le ossa. 18 le sue presenze in maglia amaranto con 6.7 punti e 4 rimbalzi di media. L’anno dopo ritorna a Rimini, facendo il suo esordio nel campionato di LegaDue: 2 punti e 2 rimbalzi di media le sue cifre. Nella stagione 2011-12 il ritorno in Serie A con la maglia della Dinamo Sassari. Regolarmente inserito nelle rotazioni di coach Sacchetti, Metreveli segna 3.6 punti e raccoglie 2 rimbalzi in 10’ a partita. La stagione successiva, dopo una breve parentesi al Nuovo Napoli Basket, è alla Fulgor Omegna in DNA dove chiuderà la stagione con oltre 11 punti e 6 rimbalzi di media. Lo scorso anno ha giocato la seconda parte della stagione, con Roseto in DNA Silver dove ha totalizzato 7.4 punti e 3.4 rimbalzi di media.
Napoli, 25.06.2014     Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Ricominciamo da tre – Tre studi per Napoli

Ricominciamo da tre – Tre studi per Napoli

Domani l’Acen presenta gli studi alla città

 

Napoli, 23 giugno – Martedì  24 giugno,  alle ore 9.00, nel Salone della Grida della Camera di Commercio di Napoli (via S. Aspreno, 2), si tiene il convegno “Ricominciamo da tre – 3 studi per Napoli”, organizzato e promosso dall’Acen, l’Associazione dei Costruttori Edili di Napoli.  

Il convegno prende le mosse da tre ricerche economiche su Napoli, realizzate con il contributo della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Napoli, con l’obiettivo di introdurre nel dibattito pubblico sulla città dati acquisiti con rigore scientifico, rimuovere approssimazioni e luoghi comuni e porre le basi di una riflessione sullo stato attuale della nostra città, ripercorrendo alcuni motivi, anche non recenti, che l’hanno determinato nel tempo e, quindi, delineare e presentare una proposta per Napoli.

Introduce  Maurizio Maddaloni – Presidente Camera di Commercio di Napoli e illustrano gli studi Roberta Ajello – vice Presidente con delega al Centro Studi Acen e Gennaro Vitale – vice Presidente con delega all’Edilizia, Territorio e Ambiente Acen.

A seguire la proposta di  Francesco Tuccillo – Presidente Acen, la tavola rotonda con Ennio Cascetta – Presidente Società Italiana di Politica dei Trasporti, Francesco Karrer -  Commissario Autorità Portuale di Napoli, Gaetano Manfredi – Rettore Università ”Federico II” di Napoli e Ambrogio Prezioso – Presidente Unione Industriali di Napoli e l’intervista al Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e al Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

Modera i lavori e cura l’intervista Alessandro Barbano - Direttore de ‘Il Mattino’.

 

SABATO 21 GIUGNO IL CAMPER PROSUD TORNA A PIAZZA CARITA’

 

SABATO 21 GIUGNO IL CAMPER PROSUD TORNA A PIAZZA CARITA’

Anche con l’arrivo dell’estate l’attività del Camper Prosud non si arresta. Il 21 giugno infatti, l’Unità Urologica mobile della Fondazione Prosud Onlus, il cui scopo è “intercettare” il pubblico maschile per sensibilizzarlo verso la prevenzione del tumore alla prostata,   sarà con i suoi specialisti a Piazza Carità. Dalle 10.00 alle 18.00 sarà possibile visitarsi gratis  e senza alcuna prenotazione. 

Inoltre, è in crescita il numero di richieste relative alla presenza del Camper Prosud  presso Comuni, Enti, Istituzioni, Aziende, Centri Commerciali, che vogliono approfittare della gratuità dei controlli per offrire ai cittadini visite e screenings. Per avere informazioni su come prenotare quindi una tappa del Camper  basta andare sul sito  www.fondazioneprosud.it o  scrivere a [email protected].

AZZURRO NAPOLI BASKET: RITORNA VALERIO SPINELLI

unnamed (1)AZZURRO NAPOLI BASKET: RITORNA VALERIO SPINELLI

L’Azzurro Napoli Basket comunica di aver ingaggiato il playmaker Valerio Spinelli che ritorna a giocare a Napoli dopo essere stato protagonista nel triennio 2004-07.
“La gioia e l’emozione di ritrovare in un sol colpo coach Calvani ,e di ritornare a giocare nella mia città, è davvero indescrivibile – ha dichiarato Valerio Spinelli -. Non vedo l’ora di poter riabbracciare i nostri impagabili tifosi, e raggiungere insieme a loro grandi soddisfazioni”   Napoletano doc, Valerio Spinelli, nato a Pozzuoli il 10 luglio 1979, è un playmaker di 185cm. Cresciuto cestisticamente nella squadra della sua città, la Serapide Pozzuoli, esordendo anche nel basket professionistico (A2) nella stagione 96-97. Nella stagione successiva è a Teramo (B1) chiudendo con 7.3 punti di media in 26 presenze. Ritorna in campania nell’annata 2000-01 allo Scafati Basket in A2 (4.6 punti in 18 partite) prima di approdare a Imola nella stagione successiva. Con la maglia romagnola Valerio chiude la stagione con 15.8 punti. Trasferimento quindi alla Juve Caserta dove migliora le già ottime cifre di Imola, chiudendo con 17.8 punti di media in 26 presenze. Nell’estate 2002 inizia la sua esperienza biennale a Montecatini sotto le direttive del neo coach azzurro Marco Calvani. Con i biancoblù, Spinelli conferma quanto di buono fatto nelle stagioni precedenti e, con 18 punti di media, contribuisce alla promozione del club in LegaDue. Le ottime performance gli valgono l’approdo in Serie A con la maglia del Basket Napoli. Alla prima stagione (2004/05) Spinelli mette a segno 7.8 punti e 2.2 assist. Nella stagione successiva è protagonista, alle spalle dell’MVP Lynn Greer, della stagione trionfale della Carpisa Napoli (5.8 punti e 2.2 assist) rivestendo ruolo da protagonista nelle Final Eight di Coppa Italia, poi vinta dai partenopei. Resta a Napoli anche nella stagione seguente (4.5 punti e 2.5 assist) facendo il suo debutto anche in Eurolega (3.1 punti e 2.4 rimbalzi). Nel 2007 passa a Scafati ma a novembre lascia il club campano per approdare a Biella dove firma un biennale. Nel primo anno chiude con 4.9 punti e 2.1 assist di media ma nel secondo migliora le sue cifre (7.7 punti e 3.7 assist) contribuendo in maniera importante alla positiva stagione dell’Angelico conclusa con una semifinale scudetto, persa contro Milano. Nel 2009/10 approda a Ferrara dove conduce ancora una buona stagione da 6.8 e 2.5. Nell’estate del 2010 firma con la Scandone Avellino e torna in campania. Nella prima stagione irpina chiude con 4.1 punti e 2.4 assist. In quella 2011/12 le sue cifre sono, invece, di 6.1 punti e 1.8 assist, migliorate nell’annata successiva (6.7 punti e 2.6 assist). Spinelli ha disputato ad Avellino anche la scorsa stagione.

AZZURRO NAPOLI BASKET: PRESENTATO COACH MARCO CALVANI

AZZURRO NAPOLI BASKET: PRESENTATO COACH MARCO CALVANI

Questa mattina, presso la “Sala Giardino” dell’Hotel Royal Continental si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del nuovo coach dell’Azzurro Napoli Basket Marco Calvani. All’evento hanno partecipato il presidente del club partenopeo Maurizio Balbi, l’amm. Delegato Fabio Muro, il General Manager Antonio Mirenghi e l’Ing. Dario Boldoni.
Dichiarazione coach Balbi: “Quest’oggiAggiungi un appuntamento per oggi sono intervenuti tutte le personalità che contribuiscono ogni giorno a portare avanti la nostra società. OggiAggiungi un appuntamento per oggi è un giorno importante perché la presenza di un allenatore del calibro di Marco Calvani abbiamo fatto un gran passo in avanti. Siamo una società neonata ma lavoriamo ogni giorno con l’obiettivo di migliorare un progetto che rappresenta la terza città d’Italia”.
Amm. Delegato Fabio Muro: “Abbiamo sposato questo progetto fin da subito con grande entusiasmo. Coach Calvani è un allenatore importante con il quale si è subito instaurato un bel feeling. Devo ringraziare il GM Mirenghi per esser riuscito a portare a Napoli un allenatore del genere”
Antonio Mirenghi: “Calvani è sempre stata la nostra prima scelta e finalmente siamo riusciti a portarlo a Napoli. Quello che ha fatto il coach nella sua carriera è noto a tutti, voglio ringraziare la società per aver creato le condizioni per raggiungere l’accordo almeno per i prossimi due anni. E’ una scelta importante e va nella direzione che Napoli dopo l’anno zero è pronta per tornare a sognare”
Marco Calvani: “Ringrazio la società per aver deciso di puntare su di me. E’ un matrimonio che evidentemente si doveva fare. Sono orgoglioso di essere qui, nella mia carriera non ho mai fatto distinzione per quanto riguarda la categoria di appartenenza. Napoli ha una potenzialità spaventosa e bisogna indirizzarla nel modo giusto. Non bado agli aspetti contrattuali, c’è chi se ne occupa per me, ma quello che mi interessa è conoscere le persone con le quali andrò a lavorare e che tipo di prospettive si hanno. Ne è prova il fatto che alla prima telefonata di Mirenghi ho subito preso il treno per parlarne di persona. Dal punto di vista tecnico, verrà costruita una squadra che lotterà e farà tutto il necessario per portare a casa il risultato, limitando al massimo gli errori. Sono molto esigente ma chiaro e schietto con tutti quelli che lavorano insieme a me. E’ importante che chi arriverà a Napoli abbia ben chiara la mia idea. Sto facendo colloqui con chi è già sotto contratto, giovedì vedrò Malaventura, e lo farò con tutti i nuovi. Spero nell’apporto e nella vicinanza dei nostri tifosi, così come dell’amministrazione e dell’intera città, anche nel rispetto e nel sostegno dello sforzo profuso dalla società. I miei allenamenti saranno quasi sempre a porte aperte, è importante che la città sappia quello che facciamo e come lavoriamo”
A margine della conferenza è intervenuto l’Ing. Dario Boldoni per chiarire aspetti relativi alla situazione dell’impiantistica e del Mario Argento: “Devo dare innanzitutto merito a Maurizio Balbi e alla famiglia Muro per aver creduto in questo progetto che ha margini di crescita enormi. Per quanto riguarda la situazione del Mario Argento, a breve sarà presentato lo studio di fattibilità che metterà in moto un meccanismo che difficilmente potrà essere fermato. Il progetto riscontra un’incredibile interesse da parte anche di finanziatori e imprenditori”.
Cliccando sull’anteprima in basso è possibile scaricare una foto in alta risoluzione dell’evento (Foto Antonio Balasco )
Napoli, 18/6/2014                                       Ufficio stampa Azzurro Napoli Basket

40 ANNI DI UNICEF ITALIA “MILLE VOCI PER UN CORO”

unicef

La collaudata sinergia tra Unicef ed MSC Crociere continua e si consolida sempre nell’esclusivo interesse dei minori e dei loro diritti.

La Compagnia in occasione dei 40 anni dell’Unicef Italia, ha ospitato sulla nave MSC Splendida una delegazione di bambini di varie etnie provenienti dalle 63 città campane nominate dall’Unicef Città Amiche.

Per augurare “Buon Compleanno” all’Unicef, al momento dell’imbarco della delegazione, le sirene delle navi in porto hanno suonato per condividere gli auguri in musica ricollegandosi simbolicamente al titolo del libro “Mille voci per un coro” dedicato proprio all’evento festeggiato.

Il libro racconta la storia dei primi 40 anni del Comitato Italiano Unicef, nato il 19 giugno 1974 con l’accordo di accreditamento sottoscritto con il Ministero degli Affari Esteri e

Sarà ufficialmente presentato nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli il prossimo 19 giugno alla presenza del Presidente Nazionale Unicef Giacomo Guerrera, del Presidente regionale Margherita Dini Ciacci e di tanti delegati e rappresentati di Unicef Italia.

Proprio la Presidente del Comitato Unicef Campania, Margherita Dini Ciacci, il direttore relazioni esterne MSC Crociere Maurizio Salvi e il presidente provinciale dell’Unicef Mimmo Pesce hanno ospitato lo scorso 16 giugno a bordo della nave MSC Splendida i numerosi bambini di diverse etnie che hanno deciso di festeggiare l’Unicef. Al loro fianco tante autorità tra le quali gli assessori Patrizia Sannino della Provincia e Roberta Gaeta del Comune di Napoli, Rosanna Olimpo vice sindaco di Massa di Somma, Simona Mauriello vice sindaco di Volla, Anna Barbato vice sindaco di Mondragone e Raffaele Coppola sindaco di Liveri. Dopo i saluti del comandante della nave Ferdinando Ponti che ha offerto agli ospiti un gustoso e scenografico buffet accompagnandoli nella visita della lussuosissima nave, gli animatori di bordo hanno coinvolto i bambini in divertenti momenti di aggregazione e di gioco fino al momento dello sbarco.

Ringrazio MSC Crociere sia per la lodevole iniziativa che per la sensibilità della Compagnia di navigazione che da anni contribuisce attivamente e concretamente alle iniziative Unicef” ha affermato la presidente Ciacci. “Ma il mio grazie va anche ai giornalisti e alle troupe televisive presenti a quest’evento per la visibilità che con il loro lavoro daranno alla festa di oggi”.

MSC Crociere è onorata di poter contribuire al sostegno dell’Unicef e delle sue iniziative in favore dei bambini” ha dichiarato il direttore relazioni esterne MSC Crociere Maurizio Salvi. “La Compagnia considera la responsabilità sociale quale parte integrale della propria missione e dei propri valori. Con questa filosofia stiamo elaborando insieme all’Unicef nuovi progetti e nuove iniziative a tutela dell’infanzia che presenteremo presto”.

Prossimo appuntamento per spegnere le 40 candeline Unicef, giovedì 19 giugno ore 10,30 alla Sala dei Baroni del Maschio Angioino. All’evento, moderato dal Direttore del quotidiano “Il Mattino”, Alessandro Barbano, parteciperanno il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e i 63 sindaci delle Città Amiche dell’Unicef, il Presidente del Calcio Napoli, Aurelio De Laurentis, il Presidente dell’Istituto Studi Filosofici di Napoli, Gerardo Marotta, il Direttore del Conservatorio San Pietro a Majella, Elsa Evangelista.

Nel corso dell’incontro i bambini suoneranno i campanellini della solidarietà Unicef, che hanno inaugurato nelle piazze d’Italia la Campagna internazionale “100% Vacciniamoli Tutti” per sostenere i programmi di immunizzazione degli 8 Stati in cui si concentra oltre un quarto della mortalità infantile del mondo: Afghanistan, Angola, Repubblica Democratica del Congo, Ciad, Nigeria, Pakistan, Sud Sudan, e Yemen.

Casoria: volley e impegno sociale per la Terra dei Fuochi

Volley per il sociale al parco commerciale “I Pini”. La seconda edizione del torneo di pallavolo, infatti, si terrà a Casoria e vedrà uniti lo sport e la promozione della battaglia per salvare la cosiddetta Terra dei Fuochi. Saranno presenti sia il presidente del Coordinamento Comitato Fuochi, Lucio Iavarone, che Padre Maurizio Patriciello, il sacerdote diventato un’icona nazionale del movimento contro l’inquinamento dei territori.
Il torneo di volley si terrà nel pomeriggio di giovedì 26 giugno, sotto l’egida della Fipav (Federazione Italiana Pallavolo), per cui interverrà il presidente regionale, avvocato Ernesto Bocca. All’evento parteciperanno anche molti attori della fiction Gomorra, andata in onda recentemente su Sky con un successo di pubblico e critica mai vista, tra i quali Elena Starace, Carmine Battaglia ed Ivan Boragine. Per i “Cesaroni” sarà presente l’attore Nunzio Giuliano e Antonella Stefanucci che ha partecipato alla fiction su Don Peppe Diana, mentre dal programma Furore presenzierà Giuliano Del Gaudio.
Sono stati contattati anche molti altri attori ed artisti, la cui presenza sarà confermata nei prossimi giorni. Gaetano Graziano, direttore marketing del gruppo Gvc dice: “dopo il torneo di basket, con cui abbiamo dato la possibilità a tutti, dai bambini alle donne, agli adulti, di giocare liberamente all’aria aperta in questi paesi dove è difficile trovare un campo di pallacanestro, adesso abbiamo sposato questa iniziativa che non è solo sportiva, ma soprattutto sociale. La presenza di Don Maurizio Patriciello e del comitato Fuochi, unita agli attori delle fiction più seguite servirà ad attrarre più pubblico e sensibilizzare maggiormente i cittadini sul grave problema dell’inquinamento”.

“Napoli è viva”, artisti e istituzioni per dire no ai parcheggi abusivi

“Napoli è viva”, artisti e istituzioni per dire no ai parcheggi abusivi

La kermesse il 19 giugno al Maschio Angioino

“Nu cafè a piacere capo” con questo slogan, unito al simbolo di un parcometro che eroga caffè, il movimento “Napoli è viva”, nato dalla collaborazione di “Adda passà a nuttata” presieduto da Davide D’Errico  ed “Aidacon consumatori” guidato dall’ avvocato Carlo Claps , invita la cittadinanza di Napoli a prendere parte ad un grande evento gratuito , il 19 giugno ore 21  al Maschio Angioino, in cui istituzioni e artisti si confronteranno su un tema particolarmente sentito in città: quello del parcheggio abusivo. L’argomento sarà introdotto e approfondito anche grazie alla proiezione in anteprima di un cortometraggio dal titolo Park Fiction, a cui hanno partecipato Sal da Vinci, Massimo Andrei e Lucio Pierri; un video a metà tra film e inchiesta giornalistica, che contiene anche  un’intervista al sindaco di Napoli, Luigi De Magistris e le confessioni di un parcheggiatore abusivo.

L’evento è inserito nel  programma Giugno Giovani  patrocinato dall’Assessore ai Giovani Creatività e Innovazione del Comune di Napoli Alessandra Clemente che sarà presente alla serata insieme al Primo Cittadino Luigi De Magistris.

La serata sarà condotta dalla giornalista Francesca Scognamiglio e dall’attore Lucio Pierri con la collaborazione dell’attore comico Massimo Carrino.

Ospiti d’onore il cantante Sal Da Vinci, già testimonial di Napoli è Viva;  l’attore di Un Posto al Sole Lucio Allocca e l’inviato di Striscia La Notizia Luca Abete.

Parteciperanno inoltre alla serata:  l’attore e regista Massimo Andrei, la cantante attrice Anna Capasso , giornalista Carlo Alvino e la eco band Maurizio Capone con i Bungt&Bangt.

AZZURRO NAPOLI BASKET: Mercoledi 18 Giugno Conferenza stampa di Coach Marco Calvani

 

AZZURRO NAPOLI BASKET: MERCOLEDI’ 18 GIUGNO CONFERENZA STAMPA DI COACH MARCO CALVANI

Mercoledì 18 giugno, alle ore 12:00, l’Azzurro Napoli Basket presenterà ufficialmente coach Marco Calvani. Alla conferenza stampa, che si terrà presso la “Sala Giardino” dell’Hotel Royal Continental di Via Partenope, interverranno inoltre il presidente del club partenopeo Maurizio Balbi, l’amministratore delegato Fabio Muro e il General Manager Antonio Mirenghi.
Napoli, 16.06.2014    Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

 


Hit Counter provided by laptop reviews