Crea sito

Archive for luglio 29, 2014

AZZURRO NAPOLI BASKET:SPINELLI ALLA RENAULT FINALE DI NAPOLI

SPINELLI ALLA RENAULT FINALE DI NAPOLI
“NAPOLI MERITA GRANDI PALCOSCENICI
Questa mattina sono stati illustrati i dettagli del nuovo
accordo di partnership tra l’Azzurro Napoli Basket e Renault Retail Group
Filiale di Napoli. Alla conferenza stampa, tenutasi presso il salone Renault di
Via Antiniana,  hanno partecipato Roberto Romanini, direttore della filiale,
Bruno Castaldo, responsabile usato, e, in rappresentanza dell’Azzurro Napoli
Basket, il presidente Maurizio Balbi, l’amm. delegato Fabio Muro e il GM Antonio
Mirenghi. Partecipazione speciale di Valerio Spinelli che, per la prima volta
dal suo ritorno a Napoli, ha incontrato la stampa.

Roberto Romanini
(Direttore Filiale): “Abbiamo fortemente voluto organizzare qui questa
conferenza per sottolineare l’impegno che abbiamo rinnovato con l’Azzurro Napoli
Basket. Siamo felici di dare continuità a questo progetto rispetto a quanto
fatto nella scorsa stagione. Collaborare con loro significa poterli accompagnare
nelle numerose iniziative, anche rivolte al sociale, che l’Azzurro Napoli Basket
promuove. Ed è anche un’occasione per essere vicini alla città”.

Maurizio
Balbi: “E’ un giorno importante per noi. La conferma di una partnership con
un’azienda così importante significa che abbiamo lavorato bene nel corso della
scorsa stagione. Renault Filiale di Napoli ha contribuito in maniera importante
al nostro progetto dando ampia disponibilità per tutte le nostre
iniziative”

Fabio Muro: “Siamo molto soddisfatti per l’accordo raggiunto
con Renualt Filiale di Napoli che rinnova il suo sostegno al nostro progetto.
Significa che il lavoro prosegue nella direzione giusta. Il ritorno di Spinelli
- ha aggiunto l’amministratore delegato dell’Azzurro Napoli Basket – è stato uno
dei primi passi per la nuova stagione sia per l’aspetto tecnico sia per quello
che riguarda l’impatto emozionale”

Antonio Mirenghi: “Già lo scorso anno
avevamo pensato di portare Valerio Spinelli a Napoli ma, per sua fortuna, aveva
ancora un contratto in essere con una società di Serie A e non è stato possibile
chiudere l’accordo. Non è stato facile riportarlo qui ma ne siamo
felicissimi”

Valerio Spinelli: “Ringrazio per i complimenti. Credo che
l’acquisto più importante della società sia stato quello di portare a Napoli un
coach come Marco Calvani, è la dimostrazione che la società ha ambizioni
importanti. Nella mia passata avventura a Napoli ero un giovanotto ma credo la
città meriti di riavere la squadra nel palcoscenico che le compete. Tutti i
giocatori di una squadra sono importanti, le partite si vincono con la forza del
gruppo. Lo stimolo di riportare Napoli in alto è stata la motivazione che mi ha
spinto subito ad accettare la proposta”.

GIVOVA NAPOLI BASKET: DIRAMATO IL CALENDARIO DI A2 GOLD

basket givovaGIVOVA NAPOLI BASKET: DIRAMATO IL CALENDARIO DI A2 GOLD

DEBUTTO CASALINGO CONTRO FERENTINO IL 5 OTTOBRE

La Lega Nazionale Pallacanestro ha reso noto il calendario del prossimo campionato di A2 Gold. Nella prima giornata, in programma il 5 Ottobre alle ore 18:00, la Givova Napoli affronterà il Basket Ferentino al PalaBarbuto. Nel secondo turno big match contro la PMS Torino al PalaRuffini. Nell’ultima giornata del girone d’andata la squadra di coach Calvani sarà impegnata al PalaBarbuto contro la Pallacanestro Mantovana. Il girone di ritorno avrà inizio l’11 gennaio 2015. L’ultima giornata di campionato della stagione regolare si disputerà il 19 Aprile 2015.
Il calendario degli incontri potrebbe subire modifiche conseguenti all’eventuale ripescaggio in Serie A di qualche società.   Le gare degli azzurri sono riassunte alla pagina specifica del sito ufficiale dell’Azzurro Napoli Basket (www.napolibasket.com).
L’Azzurro Napoli Basket ricorda che  per domani 29 luglio, alle ore 12:30, si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo accordo tra l’Azzurro Napoli Basket e ‘Renault Retail Group Italia SPA’ Filiale di Napoli presso la sede napoletana di Renault in via Antiniana, 30 (Pozzuoli). La conferenza stampa sarà inoltre arricchita dalla speciale presenza di Valerio Spinelli che incontrerà la stampa per la prima volta dal suo ritorno a Napoli.

AZZURRO NAPOLI BASKET: PRESENTATO IL MAIN SPONSOR GIVOVA

AZZURRO NAPOLI BASKET: PRESENTATO IL MAIN SPONSOR GIVOVA  Presso la ‘Sala Giardino’ dell’Hotel Royal Continental, sono stati illustrati i dettagli dell’accordo biennale siglato tra l’Azzurro Napoli Basket e la Givova. Il noto marchio campano ricoprirà il duplice ruolo di Main Sponsor e di Sponsor Tecnico. Nel corso della conferenza è intervenuto, a sorpresa, Gabriele Ganeto in città per svolgere le rituali visite mediche.   Maurizio Balbi (presidente Azzurro Napoli Basket): “Aver legato con un’azienda così importante come Givova, che ha nel dna la nostra stessa voglia di crescere, è importante. Parliamo di un accordo biennale che agevola la programmazione del nostro progetto consegnando enormi prospettive di crescita. Devo dare atto che questo accordo di sponsorizzazione è soprattutto figlio di un rapporto decennale tra la famiglia Muro e Giovanni Acanfora”   Fabio Muro (amministratore delegato Azzurro Napoli Basket): “Siamo soddisfatti per l’accordo raggiunto. Devo sottolineare che non c’è stata alcuna trattativa. Forti del rapporto di amicizia con la famiglia Acanfora, è bastata una chiacchierata attorno ad un tavolo per conseguire l’obiettivo”   Giovanni Acanfora (presidente Givova): “La nostra sarà una sponsorizzazione doppia, penso sia rarissimo trovare un’azienda che ricopra sia il suo ruolo di Main Sponsor che quello di sponsor tecnico. E’ il messaggio che intendevamo lanciare per un progetto che ha saputo coinvolgerci sin dall’inizio grazie all’entusiasmo e agli investimenti effettuati da una realtà che ha riportato in città un’aria nuova nel basket. Condividiamo la napoletanità dei nostri progetti, insieme faremo strada”.   Antonio Mandile (Direttore Marketing): “Siamo entusiasti di questa nuova partnership. Svilupperemo tante iniziative collaterali per creare una macchia azzurra a Napoli da dedicare al basket. Abbiamo creato una collezione personalizzata per l’Azzurro e, in più, una linea di prodotti da distribuire per dare visibilità ai nostri marchi. Stiamo pensando anche ad un omaggio per un certo numero di tifosi che sottoscriveranno l’abbonamento”   Nel corso della conferenza, l’Ing. Dario Boldoni ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla presentazione dello studio di fattibilità per il Mario Argento: “L’impegno sullo studio di fattibilità, per la ricostruzione del Mario Argento, sta andando avanti ormai da un semestre grazie anche ad un rapporto molto fattivo con la pubblica amministrazione, che devo ringraziare per la grande collaborazione mostrata. Presenteremo lo studio di fattibilità a settembre, di ritorno dalle ferie. E’ importante sottolineare come Menthalia abbiano deciso di inserirsi in questo progetto e di come tante altre aziende, nazionali e internazionali, potrebbero fare”   A margine della conferenza, le dichiarazioni del nuovo acquisto dell’Azzurro Napoli Basket Gabriele Ganeto: “Sono felice di essere qui. E’ raro sentire a questo punto della stagione di progetti e ricostruzione di impianti. La squadra è praticamente già fatta, le premesse per fare molto bene ci sono tutte”.
Cliccando sull’anteprima è possibile scaricare una foto dell’evento (Foto Alfredo De Lise)givova

CASORIA – Partita ufficialmente la quarta edizione dell’European Soap Fan Day

CASORIA - Partita ufficialmente la quarta edizione dell’European Soap Fan Day, il premio che viene destinato alla migliore telenovela che va in onda nel vecchio continente e agli attori che ne sono protagonisti. L’evento è promosso, come sempre, dal parco commerciale I Pini con la consulenza della società Mass Media. Sul sito appositamente aperto, www.europeansoapfanday.it, è già possibile votare le soap opera e gli artisti preferiti.

Gli appassionati ed i fan possono mandare un e-mail all’indirizzo europeansoapfan[email protected] e votare (consentita una sola preferenza) per la migliore soap straniera fra Beautiful, Il Segreto, Tempesta d’amore, Violetta, Legami, Pasion Prohibida, Cuore Ribelle, Il Tempo del Coraggio e dell’Amore.

Da questo elenco si potrà votare anche l’attore e l’attrice preferita. Inoltre, gli organizzatori hanno permesso di esprimere un voto ad un protagonista delle soap straniere e italiane che non vanno più in onda, tra cui Vivere, Incantesimo, Sentieri, Febbre d’amore, Giulia la strada per la felicità, My life, Cuore tra le nuvole, Alisa segui il tuo cuore e Helena. Il vincitore riceverà il premio denominato “Amarcord”.

Dopo il successo del 2013, a cui partecipò il bellissimo Tristan de Il Segreto, al secolo Alex Gadea, il quale fece esplodere di gioia i suoi fans, quindi sarà riproposta la quarta edizione, sempre al parco commerciale “I Pini”, che si terrà sabato 29 Novembre. E quest’anno l’occasione è davvero speciale perché si festeggerà il ventesimo anniversario della struttura del terziario che fu inaugurata nel 1994.

 

Faustino Marcos Alberto Rojo (La Plata, 20 marzo 1990) difensore dello Sporting Lisbona e della Nazionale Argentina. Vicinissimo al Napoli

rojoFaustino Marcos Alberto Rojo (La Plata, 20 marzo 1990) difensore dello Sporting Lisbona e della Nazionale Argentina. Vicinissimo al Napoli!

Taglio di Luna Piena compie 10 anni sul Lungomare Liberato

Lungomare

Compleanno sul lungomare per Taglio di luna piena. Si è festeggiato con il pubblico delle grande occasioni il decennale della kermesse ideata dal Dama Club di Italo Palmieri. Location della manifestazione il “lungomare liberato” con le scale che portano da via Chiatamone dinanzi a Castel dell’Ovo diventato passerella naturale per le stupende modelle trasformate in lupe e personaggi notturni. “E’ stata una grande edizione in uno scenario favoloso – dice Italo Palmieri -, la nostra kermesse resiste nel tempo e valorizza i talenti nostrani dell’hairstyling”. La leggenda narra che tagliare i capelli in luna crescente li rafforza, li rende più setosi e morbidi. Tutto vero a vedere le chiome delle oltre trenta ragazze esibitesi. In questo periodo, inoltre, un particolare fenomeno naturale caratterizza le notti: la superluna. Una coincidenza rara durante la quale la luna diventa piena quando si trova al suo perigeo, alla minima distanza dalla Terra, apparendo più grande e più luminosa. A condurre la serata è stato Lorenzo Crea che ha presentato otto stilisti della Comprof Lab Dama Club già protagonisti di numerosi momenti moda capelli cittadini. Francesco Assante,Angelo Simonelli,Mario Capaldo,Antonio Brandi,Gennaro Gallaro,Ciro Maddaluno,Franco Cicco e Salvatore Porrino, coordinati da Mike Aurilia con le musiche del dJ Alberto Piccolo hanno mostrato tutta la loro arte con tagli a tema. Ospite della serata Lino D’Angiò che con le sue imitazioni e le sue battute ha intervallato i momenti moda divertendo il numeroso pubblico presente. Una esibizione che è partita dal monologo comico per poi spaziare nei numerosi territori della risata del comico napoletano. Una serata perfettamente riuscite nello stile Dama Club.

Food & Peace: Eccellenze del Sole per Ciro Esposito

francesca della valleFood & Peace: Eccellenze del Sole per Ciro Esposito

Presentata  la cena speciale che il brand agroalimentare “Eccellenze del Sole” e la Effe Elle Consulting & Communication offriranno, nell’ambito dei tre giorni dedicati alla commemorazione di Ciro Esposito, a 500 persone del quartiere Scampia.

Presenti, tra gli altri, Gianni Maddaloni, Francesca Della Valle e lo zio di Ciro Esposito.

 

E’ tutto pronto per il grande trittico di eventi, denominato “Ciro Vive”, che animerà il quartiere di Scampia e riaffermerà la commozione che dallo scorso 25 giugno ha unito l’intera città di Napoli.

Questa mattina, presso la sala consiliare di Palazzo San Giacomo, l’assessore alle politiche sociali del comune di Napoli Alessandra Clemente ha simbolicamente dato il via ufficiale alle tre giornate che il quartiere di Scampia vivrà in nome di Ciro Esposito, lo sfortunato tifoso del Napoli tragicamente deceduto lo scorso 25 giugno dopo essere stato ferito il 3 maggio scorso in occasione della finale di Coppa Italia tenutasi a Roma.

Si parte oggi alle ore 20.30, presso la villa Comunale di Scampia con FOOD & PEACE, lo splendido convivio organizzato dalla struttura commerciale “Eccellenze del Sole” e dalla Effe Elle Consutling & Comunication. Saranno ospiti della serata le maggiori istituzioni cittadine capeggiate dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e dal presidente della X Municipalità, Angelo Pisani. Ma i veri protagonisti della serata saranno i cittadini di Scampia guidati dalla famiglia Esposito e da Gianni Maddaloni, da sempre uomo simbolo della rinascita di Scampia. Proprio Maddaloni ha rimarcato l’importanza di tale evento: “Scampia diviene un luogo d’incontro nel nome di Ciro, un bravo ragazzo che onorava una famiglia perbene e che è morto nel più assurdo dei modi. Il nome “Eccellenze del Sole” racchiude da solo i valori su cui lavorare per il futuro di Scampia”. Commosso l’intervento dello zio di Ciro, Enzo Esposito: “Nessuno potrà risarcire la mia famiglia per la perdita di mio nipote, l’unico stimolo ad andare avanti è costituito dalla voglia di rinascita di un intero quartiere, la cena offerta da “Eccellenze del Sole” ed i successivi due giorni che culmineranno con il concerto del Coro del Teatro San Carlo, sono un’opportunità unica per Scampia, ed è bello che tutto questo avvenga in nome di Ciro”.

Nell’incontro con la stampa di questa mattina è intervenuta anche Francesca Della Valle, giornalista ed autrice, testimonial nel mondo del brand “Eccellenze del Sole”. “Scampia è un luogo simbolo – ha esordito la poliedrica artista – è da qui abbiamo deciso di partire il nostro tour che permetterà alle persone bisognose di assaporare l’inconfondibile gusto del cibo di qualità “made in Italy” “.

A margine della conferenza l’assessore Clemente ha annunciato che Antonella Esposito, madre di CIro, riceverà un medaglia al valore civile mentre “Eccellenze del Sole” attraverso la sua testimonial, Francesca della Valle, ha donato a Gianni Maddaloni ed ai suoi ragazzi un “gonfiabile” per implementare le attività ludiche dei piccoli abitanti di Scampia.

 

 

AZZURRO NAPOLI BASKET: GIVOVA NUOVO MAIN SPONSOR

testata_mailAZZURRO NAPOLI BASKET: GIVOVA NUOVO MAIN SPONSOR

VENERDI’ 25 LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

L’Azzurro Napoli Basket annuncia che il Main Sponsor della prossima stagione sarà “Givova”. In virtù dell’accordo sottoscritto la denominazione della squadra per il prossimo campionato di ‘A2 Gold’ sarà “Givova Napoli”. La nota azienda di abbigliamento sportivo ricoprirà anche il ruolo di sponsor tecnico fornendo il materiale sportivo alla prima squadra, ed alle formazioni del settore giovanile.     Givova, dal 23 Maggio 2008, prosegue la propria ascesa nel mercato per posizionare il proprio brand ai massimi livelli del settore. Givova dispone di una piattaforma logistica integrata, perfettamente organizzata per la distribuzione dei suoi prodotti in tutto il mondo e per la cura delle sempre più esigenti richieste di mercato, garantendo una velocità di risposta ai bisogni di clienti sempre più attenti al rapporto qualità/prezzo per il quale Givova si posiziona  ai primi posti nel mondo.   I dettagli dell’accordo tra l’Azzurro Napoli Basket e Givova saranno illustrati venerdì prossimo 25 luglio nel corso della conferenza stampa, che si terrà alle ore 11.30 presso la “Sala Giardino” dell’Hotel Royal Continental di Via Partenope. Interverranno il presidente del club partenopeo Maurizio Balbi, l’amministratore delegato Fabio Muro e il General Manager Antonio Mirenghi. In rappresentanza di Givova ci saranno il presidente Giovanni Acanfora e il direttore marketing, Antonio Mandile.

De Laurentis “segreto” prima di lasciare chiede a Benitez il Trofeo dei Trofei………….Quindi tutti uniti senza indugi…………..

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

Un trofeo importante, prima di lasciare il Napoli. Uno scudetto, una Coppa europea, per entrare nella leggenda, come Corrado Ferlaino nell’era Maradona. Aurelio De Laurentiis è sempre più orientato a separarsi dal Napoli nel prossimo futuro. Stanco del calcio italiano, della questione stadio che non viene mai risolta, che prima voleva costruire ex novo mentre ora sembra averci ripensato, forse consapevole che la sua visione imprenditoriale applicata al nostro pallone non porti ai risultati desiderati. Insomma, le possibilità che il fantastico ciclo di oltre dieci anni del presidente azzurro vada a concludersi. Ma prima si deve vincere. Un impegno sottoscritto anche da Rafa Benitez, che si sta impegando personalmente per portare in azzurro qualche colpo da novanta. Ma si lavora sottotraccia. Perché i prezzi sono alti, le suggestioni Mondiali autorizzano i presidenti a chiedere la luna per i calciatori. Ma l’organico sarà completato entro il preliminare di Champions League (venerdì si saprà dell’avversaria del Napoli). I nomi sono quelli tracciati da settimane sui giornali, De Laurentiis durante la presentazione del nuovo sponsor azzurro, Pasta Garofalo, si è sbottonato sullo spagnolo Michu dello Swansea, ha ipotizzato la cessione di Behrami per un mediano più funzionale al gioco di Benitez, ha confermato che Rafa darà un parere qualificato su Vargas, prima di cederlo al miglior offerente. E il numero uno azzurro non ha neppure escluso la possibilità di prendere sia il tedesco Kramer che il brasiliano Lucas Leiva sulla linea mediana. Dipende dall’uscita degli svizzeri Behrami e Dzemaili. In tutto, due ciliegine, forse tre compreso un giovane di qualità e una bella ripulita a un organico che vanta quasi 20 calciatori in sovrannumero. Un lavoraccio per Bigon, lo stesso presidente e per Benitez, che dalla sua ha idee chiare da tempo su dove puntare per fare il salto di qualità. E’andata male con Gonalons, prima scelta del tecnico spagnolo. Ora sarà fondamentale non perdere altro tempo sull’alternativa al centrale francese.

FOOD & PEACE

FOOD  & PEACE:
La Effe Elle Consulting & Communication e le “Eccellenze del Sole” offriranno una cena speciale
Non un semplice pasto ma l’opportunità di gustare le eccellenze della cucina “made in Italy”.Testimonial  dell’evento, la giornalista e poliedrica artista Francesca della Valle.francesca della valle
” Se non cerchiamo di rompere gli schemi non andremo avanti. Bisogna essere creativi sul futuro”, ha sottolineato il Pontefice nella sua visita in Molise e ancora, invitando  a diffondere dappertutto la «cultura della solidarietà», il Papa ha quindi sottolineato che “c’e’ tanto bisogno di questo impegno, di fronte alle situazioni di precarietà materiale e spirituale”.
Un’esortazione, quella del Sommo Ponteficie, che ha ispirato la Effe Elle Consulting & Comunication ( Roma- Napoli- Bari – Malta – Toronto-Caracas) e la struttura commerciale “Eccellenze del Sole” che  il giorno 23 luglio,  offriranno una cena a Scampia, presso la villa comunale a partire dalle 20.30
Si spendono tante parole, si sprecano tante frasi a effetto ma bisogna ricorrere ad un film per ricordare che  Scampia  e’ la Terra della famiglia Maddaloni; esempio di lealtà, di concretezza e di passione sportiva.
Ma il pregiudizio resta! E il pregiudizio, si sa, ha un effetto devastante!
E proprio mentre una scuola di Bolzano disdice la gita organizzato al Sud, la Effe Elle Consulting & Communication e le “Eccellenze del Sole”  mostrano una realtà che si presenta sotto tante facce. Il non volerle vedere tutte per pigrizia e interesse fa guasti enormi. Alimenta fratture, divisioni, velleità di separazione.
Questo il motivo per cui , ” Food & Peace” , un modo per affermare che la qualità del cibo non ha prezzo e deve essere accessibile a tutti, parte dal cuore di Napoli: Scampia.
Ogni cittadino ha il diritto di mangiare e di farlo nel migliore dei modi. L’eccellenze agroalimentari italiane non dovranno essere più viste come un prodotto riservato ai soli eletti. Accrescere la diffusione dei prodotti italiani significa garantire qualità, controllo, lavoro e prezzi più sostenibili per tutti gli utenti finali.
Ancora una volta si fa riferimento a Papa Francesco “Il non portare il pane a casa, toglie la dignità. Il problema più grave non è la fame, è la dignità: dobbiamo difenderla». E parlando di dignità, non si può non far riferimento alla mamma di Ciro, Antonella Leardi che ha spiazzato chi sperava in facili e agevoli luoghi comuni.
Il Convivio  sarà predisposto dall’Associazione Professionale Cuochi Campania presieduta dallo chef Antonio del Sole, con la presenza di un chef stellato e con materie prime messe a disposizione dalle aziende che partecipano all’iniziativa “Eccellenze del Sole”.  Prima della cena, il gruppo G Italy Cosmetic International Limited con marchio G3 con il gruppo Adom daranno spazio all’ hair fashion.
L’iniziativa non resterà circoscritta a Scampia, infatti la Effe Elle Consulting & Communication e  “Eccellenze del Sole” hanno in cantiere altre cene-evento che toccheranno nel tempo diverse città italiane e si concluderanno a Milano, in collaborazione con il Sole 24 Ore, la giornalista Clara Mennella e un team di chef stellati.
L’eclettica giornalista, conduttrice ed autrice, Francesca della  Valle, da sempre dedita ad iniziative sociali e portavoce nel mondo dell’eccellenza italiana, sarà la Testimonial dell’evento che vede tra i partner anche l’Aism ( Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e l’ Aic (Associazione Italiana Autori della fotografia Cinematografica).

La conferenza stampa si terrà presso Palazzo San Giacomo Napoli, martedì 22 luglio ore 10.30 in videoconferenza con Caracas ( Web Tv Agora’ Umberto Calabrese) e Malta .

Effe Elle Consulting & Communication
Ufficio stampa
Gianluigi Di Palo


Hit Counter provided by laptop reviews