Crea sito

Archive for febbraio 27, 2016

MIMI’S NAPOLI BASKET-ROMA GAS EUROBASKET BIG-MATCH DOMANI ALLE 18:00 AL PALABARBUTO BIGLIETTI IN VENDITA A 5 EURO, LE DONNE PAGHERANNO SOLTANTO 1 EURO DI LORENZO: “SARA’ UNA PARTITA DA GIOCARE CON LA TESTA”

palabarbuto

MIMI’S NAPOLI BASKET-ROMA GAS EUROBASKET BIG-MATCH DOMANI ALLE 18:00 AL PALABARBUTO BIGLIETTI IN VENDITA A 5 EURO, LE DONNE PAGHERANNO SOLTANTO 1 EURO DI LORENZO: “SARA’ UNA PARTITA DA GIOCARE CON LA TESTA”

 

Napoli, 27.02.2016   Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Copyright © 2016 Azzurro Napoli Basket, All rights reserved.
I Comunicati stampa dell’Azzurro Napoli Basket
Our mailing address is:

Azzurro Napoli Basket

Via Scipione Bobbio 15/A

Naples, Na 80133

Italy

Add us to your address book

unsubscribe from this list    update subscription preferences

UN NAPOLI SFORTUNATO SALUTA L’EUROPA LEAGUE

napoli villeral

UN NAPOLI SFORTUNATO SALUTA L’EUROPA LEAGUE

Di Matteo Sparnelli

 

Non entusiasmante ma sicuramente positiva la prestazione del Napoli che esce tra gli applausi del San Paolo nonostante la vittoria ora manchi da quattro partite .Partenza contratta per gli azzurri che rischiano di passare in svantaggio : dopo un uno  due Bakambu si trova a tu per tu con Reina ma il numero 25 azzurro respinge la conclusione con un grandissimo intervento . La tensione però dura  fino al 17’ quando  Marek Hamsik si carica la squadra sulle spalle e realizza il gol del vantaggio con una conclusione di prima intenzione da fuori area dove l’estremo difensore avversario non può arrivare.Per il capitano è il quarto goal in carriera segnato al Villareal nelle competizioni europee. Sul finire di primo tempo è Mertens l’uomo più pericoloso ; al 43’  un suo cross deviato scheggia il palo mentre due minuti dopo calcia dal limite dell’area ma la palla termina di poco a lato. Ad inizio ripresa ,nel momento migliore dei partenopei , pareggia il Villareal quando al 59’ un cross totalmente sbagliato di Pina finisce in rete e sembra ormai chiaro che a questo Napoli più che grinta o forma fisica manchi la fortuna .Prova a riaprirla Insigne al 72’ con una conclusione dal lato destro del campo ma Areola con un volo plastico respinge in angolo . Nel finale assedio Napoli ma è del tutto inutile , ogni attacco azzuro si infrange contro il muro “amarillo” e i ragazzi di Sarri sono costretti  ad abbandonare anche l’Europa league restando quindi in corsa solo per il campionato.

LE PAGELLE

Reina 6,5; Hysaj 6, Chiriches 6, Albiol 6,5, Strinic 6 (19′ st Maggio 6); David López 6 (34′ st Gabbiadini 6), Valdifiori 6 (30′ st Jorginho 6), Hamšík 7; Insigne 6, Higuaín 5, Mertens 5,5.

IL TABELLINO

NAPOLI-VILLAREAL 1-1

Arbitro: Aytekin(Ger)

Marcatori: 17’ Hamsik , 59’ Pina

Ammoniti:Hamsik,Rukavina,David Lopez,Soriano,Jorginho

“Le responsabilità del professionista nell’ambito della propria attività – profili di responsabilità civile, amministrativa, penale”. Prossima tappa ad Aversa,

AVERSA (Caserta) – Ogni professionista, soprattutto nel settore fiscale, ha responsabilità civili, amministrative e penali nell’esercizio della propria attività. La normativa è  in continua evoluzione e  richiede un aggiornamento  costante. E’ per questo motivo che il  servizio web di  approfondimento per aziende e professionisti “Commercialista  Telematico”, sta promuovendo in tutt’Italia il seminario formativo “Le responsabilità del professionista nell’ambito della propria attività –  profili di responsabilità civile, amministrativa, penale”. Prossima tappa ad Aversa, giovedì 25 febbraio, nella sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Napoli Nord (via Armando Diaz 89), grazie alla sensibilità dimostrata sulla delicata  materia dall’Unagraco (Unione Nazionale Commercialisti ed Esperti  Contabili) di Napoli Nord, organizzatrice dell’evento campano.
Con il dott. Danilo Sciuto  e con  il rag. Massimiliano De Bonis relatori della giornata formativa, si analizzeranno i rischi in cui il  professionista può incorrere nell’esecuzione quotidiana degli incarichi  acquisiti e nella conduzione e organizzazione del proprio studio  professionale,  offrendo spunti di riflessione e possibili soluzioni, ma soprattutto di un’occasione di confronto con i colleghi che partecipano agli eventi.
Il “CT” network di consulenza fiscale,  aziendale e del lavoro, che raggruppa esperti di tutt’Italia sta  intensificando la propria assistenza ai professionisti, con un crescente interesse e apprezzamento da parte degli Ordini professionali della  Penisola (il 7 marzo l’evento formativo si sposterà a Como). Oltre ai  tradizionali servizi di informazione, Il  “Commercialista Telematico” propone videoforum, consulenze  dirette e sta arricchendo il calendario di questi eventi a partecipazione gratuita e riconoscimento  dei crediti formativi (ospite degli Odcec territoriali), come quello in  programma ad Aversa.

UN FOCUS SULLE EDICOLE VOTIVE: NARTEA PORTA IN SCENA ” FACIMMOCE ‘A CROCE: NAPOLI E I SUOI ‘ALTARINI’ “

image_1365955388486349

UN FOCUS SULLE EDICOLE VOTIVE: NARTEA PORTA IN SCENA

 “ FACIMMOCE ‘A CROCE: NAPOLI E I SUOI ‘ALTARINI’ 

Testi e regia Febo Quercia

con Sergio Del Prete e Valeria Frallicciardi

e la partecipazione di Matteo Borriello

Costumi Antonietta Rendina

Domenica 28 febbraio 2016, alle ore 11:00, riflettori accesi su Facimmoce ‘a croce: Napoli e i suoi Altarini“, una visita guidata teatralizzata ideata dall’Associazione Culturale NarteA che, tra percorso turistico e pièce teatrale, mostrerà la storia e l’evoluzione delle edicole votive. In gergo “altarini”, questi tabernacoli sono espressione di culto comune e di riconoscenza a santi e madonne, ma pure di fede e idolatrie pagane per calciatori e cantori di quartiere eletti come “miti”. Per partecipare all’evento, la prenotazione è obbligatoria ai numeri  339.7020849 - 334.6227785. La quota di partecipazione è di € 10,00 a persona.

 

In tutti i quartieri partenopei ci sono piccoli templi, semplici luoghi di culto, che cambiano col succedersi delle epoche. Passeggiando per Napoli, si possono contare un vasto numero di “altarini” che portano con se vicende di vicoli e d’antropologia: NarteA ha voluto ideare una visita guidata teatralizzata ad hoc per ritrovare queste radici, ancora resistenti, e per conoscere in modo alternativo gli episodi votivi partenopei. Partendo dalla più autentica espressione della devozione popolare, l’Associazione Culturale NarteA porta in scena “Facimmoce ‘a croce: Napoli e i suoi Altarini” – appuntamento al pubblico domenica 28 febbraio 2016 presso piazza Dante alle ore 11:00 –, un percorso guidato teatralizzato che attraverserà vie e vicoli del centro storico di Napoli per scoprire gli angoli “nascosti” della città e le sue edicole votive. Per partecipare all’evento, è obbligatoria la prenotazione ai numeri 339.7020849 - 334.6227785, la quota è di € 10,00 per gli adulti.

 

A Napoli, il “tabernacolo”, ossia l’edicola votiva, è un elemento di arredo urbano e al tempo stesso oggetto di culto, presente già dalla seconda metà del XVI secolo, che ricorre come parte integrante del tessuto abitativo, soprattutto nell’area di fondazione greco-romana. Osservando l’evoluzione di questi “altarini”, si può vedere come la complessità di un fenomeno religioso-devozionale si trasforma dalla dimensione privata a rappresentazione della collettività che unisce il sacro al pagano, ma anche alla creatività estemporanea dei cittadini. Il territorio partenopeo diventa un vero labirinto di “simboli”: le edicole votive sono espressione di culto comune e di riconoscenza a santi e madonne, ma pure di fede e idolatrie pagane per calciatori e cantori di quartiere eletti come “miti”.

Le edicole votive sono dette in gergo “altarini” e si rivelano come una vera e propria caratteristica partenopea. “Questa visita vuole evidenziare come le edicole votive siano il segno di una tradizione e di usi ormai scomparsi, tracce di un passato storico, artistico, e religioso - spiega Febo Quercia, direttore artistico di NarteA - Divenute ormai parti integranti del contesto cittadino, che valorizza i vicoli della nostra città, questi altarini rappresentano il bisogno che il popolo napoletano ha sempre avuto di vedere e sentire una presenza superiore a cui chiedere aiuto e protezione”.

Accade spesso che i primi a non conoscere la storia degli “altarini”, siano proprio i napoletani: NarteA si sofferma sulle rappresentazioni votive di Napoli, considerate un “fenomeno religioso secondario” con limitato valore architettonico e artistico, con lo scopo di voler valorizzare e ripristinare il rapporto tra i cittadini napoletani e la loro città, nella storia antica e moderna. L’itinerario prevede un’escursione tra alcune edicole votive nascoste nei vicoli di Napoli, una città che non smette mai di stupire e impressionare, ma non solo. Gli ospiti saranno accompagnati da Matteo Borriello, guida turistica abilitata della Regione Campania, e dagli attori professionisti Sergio Del Prete e Valeria Frallicciardi, che interpretando personaggi cari alla tradizione napoletana, renderanno il percorso ancora più colorato e inusuale con una vera e propria performance teatrale, scritta da Febo Quercia. Tra monologhi e dialoghi, gli spettatori avranno opportunità di approfondire in maniera emozionante questo tema.

 

Ufficio Stampa NarteA | Annacarla Tredici |  +39 3339513421 | [email protected]

MIMI’S NAPOLI BASKET-GAS&POWER EUROBASKET ROMA BIGMATCH DOMENICA ALLE 18:00 AL PALABARBUTO I BIGLIETTI SARANNO IN VENDITA’ A 5 EURO LE DONNE PAGHERANNO SOLTANTO 1 EURO

palabarbuto

MIMI’S NAPOLI BASKET-GAS&POWER EUROBASKET ROMA BIGMATCH DOMENICA ALLE 18:00 AL PALABARBUTO I BIGLIETTI SARANNO IN VENDITA’ A 5 EURO LE DONNE PAGHERANNO SOLTANTO 1 EURO

 

 

 

 

Napoli, 24.02.2016   Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Copyright © 2016 Azzurro Napoli Basket, All rights reserved.
I Comunicati stampa dell’Azzurro Napoli Basket
Our mailing address is:

Azzurro Napoli Basket

Via Scipione Bobbio 15/A

Naples, Na 80133

Italy

Add us to your address book

unsubscribe from this list    update subscription preferences

Azzurro Napoli Basket Dichiarazione del nuovo amministratore unico Federico Sambiase

palabarbuto

Azzurro Napoli Basket Dichiarazione del nuovo amministratore unico Federico Sambiase:

“Abbiamo finalmente completato tutto l’iter per l’acquisizione della società. Da oggi comincia un nuovo percorso per la pallacanestro napoletana. Colgo l’occasione per ringraziare Maurizio Balbi, da sempre tra i primi tifosi di questa squadra, che ha consentito in maniera rapida e con straordinaria disponibilità questo passaggio a stagione in corso, e che ci pone di fronte, per uno strano gioco del destino, ad una delle settimane e delle partite più importanti della stagione. Mi auguro che tutti i tifosi, a partire da Domenica prossima al PalaBarbuto contro l’EuroBasket Roma, siano vicino alla squadra così come sta facendo l’amministrazione che ci ha affiancato in maniera straordinaria in questa fase di acquisizione. Abbiamo bisogno dell’apporto di tutti per proseguire in questa fantastica avventura, che deve terminare come tutti i napoletani appassionati di pallacanestro si augurano.  Nelle prossime settimane lavoreremo x strutturare al meglio la società, valutando tutte le professionalità che la compongono, ed intervenire dove riterremo necessario.”

Napoli, 24.02.2016   Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Gabbiadini, risorsa irrinunciabile!!!!

Gabbiadini incuriosito dalla 500 di  Hamsik (1)

Gabbiadini, risorsa irrinunciabile!!!!

 

 

Numerosi impegni ormai alle porte per gli azzurri , il tour de force prevede  tante gare  e tutte molto delicate . Grandissima importanza avrà quindi la gestione delle forze e la meticolosa e ponderata applicazione del  turnover . E’ giusto dare spazio alle seconde linee ? Le risposte ce le potrà dare solo il campo ma è giusto fare un analisi sulla rosa a disposizione . Partendo dalla difesa è ormai chiaro l’impiego di Chiriches , pronto a far rifiatare i compagni di reparto ed a sosituirli in caso di squalifiche . Diversa la situazione a centrocampo dove David Lopez e Valdifiori sembrano essere ancora un gradino sotto i titolarissimi Allan , Hamsik,  Jorginho , non solo da un punto di vista tecnico ma soprattutto fisico . Da valutare invece il neoarrivato Grassi indisponibile per la sfida al “sottomarino giallo” non essendo inserito nella lista Uefa . In attacco si presenta invece il dubbio maggiore   , assodata l’importanza di Mertens che già dai tempi di Benitez ha dimostrato di essere molto utile a partita in corso , ancora ignoto resta l’impiego di Manolo Gabbiadini . Ad ottobre nel post partita della trasferta di Europa League contro il Midtjylland , dove il nazionale italiano realizzò una doppietta ,  il tecinico toscano disse : “sono contentissimo per lui . Non può essere confinato al ruolo di vice Higuain , sono convinto che presto sarà determinante e spero di dargli sempre più spazio “ . Arrivati ormai agli sgoccioli di febbraio , complice anche il piccolo infortunio rimediato con la nazionale , questo spazio Gabbiadini ancora non l’ha ottenuto . Il principale compito di Sarri ora più che mai è quello di assegnare un “ruolo” a questo ragazzo  inteso non da un punto di vista tattico , dove ormai è chiaramente preferito da punta centrale , ma come compito da svolgere all’interno della squadra in modo da poter remare tutti nella stessa direzione ovvero verso il raggiungimento degli  obiettivi . Dopo la sfida di Torino in molti hanno parlato della profondità della rosa della  Juventus con l’ingresso decisivo di Zaza ; secondo i numeri recenti Gabbiadini non ha nulla da invidiare avendo nel campionato precedente realizzato 15 gol ,nonostante il cambio di squadra a gennaio , a dispetto degli 11 del connazionale . Presenta caratteristiche diverse dai compagni di reparto quindi più che riserva di lusso potrebbe diventare un vero e proprio Jolly soprattutto contro quelle difese arcigne  dove il tiro distanza , una delle sue doti migliori ,  potrebbe essere l’arma in più . Il prossimo impegno è quello di Europa League , competizione in cui ha realizzato  6 reti in 10 presenze in carriera , addirittura 4 centri  in 4 partite con la maglia del Napoli , sarà giunto finalmente il suo momento??…

4 MARZO: “ACQUARIO FASHION NIGHT” CON ENZO MICCIO

Enzo%20Miccio

4 MARZO: “ACQUARIO FASHION NIGHT” CON ENZO MICCIO

Una serata glamour dedicata al fascino femminile aspettando la festa della donna

Venerdì 4 marzo Enzo Miccio condurrà all’Acquario di Genova l’”Acquario Fashion Night”, una serata glamour dedicata al fascino femminile in preparazione alla festa della donna.

 

Tra moda, stile e bon ton, l’event planner più famoso in Italia trasformerà l’Acquario in un vero e proprio atelier alla scoperta di tutti i segreti per valorizzare la bellezza e le caratteristiche di ogni donna e non sbagliare mai abito in nessuna occasione.

 

La serata avrà inizio alle ore 20.30 e si svolgerà presso l’Auditorium dell’Acquario di Genova. L’evento, su prenotazione fino ad esaurimento posti, ha un costo di 35 Euro per partecipante.

Il biglietto è acquistabile sia online su www.acquariodigenova.it e www.incomingliguria.it, sia direttamente presso la biglietteria dell’Acquario di Genova (non oltre le ore 18 del 4 marzo).

 

Con la sua inimitabile ironia, Enzo Miccio, inizierà il suo intervento con una panoramica delle varie tipologie fisiche di donna e delle strategie per migliorare il proprio look, a volte stravolgendo il guardaroba, a volte seguendo alcuni piccoli consigli e accorgimenti, capaci di trasformare anche la donna con il look più disastroso in una donna alla moda.

Durante la serata, Enzo Miccio sceglierà 10 fortunate spettatrici a cui rifarà il look con il supporto di un parrucchiere e un make up artist professionisti.

 

Diversi i partner che affiancheranno Enzo Miccio nel difficile compito di trasformare il look delle fortunate ospiti: McArthurGlen Designer Outlet di Serravalle, già partner dell’Acquario di Genova per altre attività nel corso del 2015, per l’abbigliamento e gli accessori, Equipe Giorgio per le acconciature e ….. per la parte di make-up.

 

L’”Acquario Fashion Night” è un esempio di come l’Acquario di Genova sia una location unica, emozionante e flessibile, in grado di accogliere eventi moda e glamour e capace di rinnovarsi e stupire il pubblico con proposte sempre nuove.

 

Tutti gli aggiornamenti sulla serata e sulle novità dell’Acquario di Genova sono disponibili sui canali social dell’Acquario di Genova – Facebook, Twitter, Flickr, Youtube, Instagram, Pinterest, Google+ Foursquare – e sul sito www.acquariodigenova.it.

 

Ufficio stampa

Costa Edutainment

Acquario di Genova

Tel. 010/2345.240

[email protected]

CNA COSTRUZIONI CAMPANIA: A SALERNO PRIMA ASSEMBLEA DEL COORDINAMENTO REGIONALE

CNA COSTRUZIONI CAMPANIA: A SALERNO PRIMA ASSEMBLEA DEL COORDINAMENTO REGIONALE
Venerdì prossimo, 26 febbraio, alle 11:30 presso la sede di ACS Salerno, in via Galloppa a Torrione (Salerno), si svolgerà la prima riunione operativa del Coordinamento regionale di CNA Costruzioni Campania. Un incontro di enorme valenza strategica, che getterà le basi di un nuovo sistema della bilateralità e della formazione in Campania e definirà nuove azioni a tutela del comparto sul fronte delle difficoltà di accesso credito, dei ritardi nell’attivazione dei Fondi europei legati alla programmazione 2014-2020 e dei mancati pagamenti dei lavori legati alla vecchia programmazione. All’incontro, che definirà anche gli assetti organizzativi sul territorio del nuovo organismo con la nomina dei gruppi di lavoro, parteciperanno i vertici nazionali e regionali di CNA Costruzioni: tra gli altri, il responsabile nazionale, Mario Turco, il responsabile delle relazioni sindacali, Ferdinando De Rosa, il coordinatore regionale Antonio Lombardi, il segretario regionale del coordinamento Francesco Geremia e i presidenti delle CNA di Caserta, Benevento e Napoli. Salerno, 24 febbraio 2016
Facebook Twitter YouTube

IL MUSEO MADRE E L’ANTIQUARIUM DI BOSCOREALE NEL WEEK END DI MANI E VULCANI

antiquarium-of-boscoreale

IL MUSEO MADRE E L’ANTIQUARIUM DI BOSCOREALE NEL WEEK END DI MANI E VULCANI

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE MANI E VULCANI DEDICHERA’ AI BAMBINI LA VISITA ALL’ANTIQUARIUM DI BOSCOREALE. PER GLI ADULTI, IL MUSEO MADRE, LE PASSEGGIATE AL CENTRO E  IL  CIMITERO DELLE FONTANELLE:

 

 

L’appuntamento dedicato ai bambini con Mani e Vulcani kids. 27/28 Febbraio ore 10.30 – Antiquarium di Boscoreale.  Come vivevano i romani?  

Attraverso il racconto ed i reperti di uso domestico e quotidiano ci sembrerà di tornare indietro nel tempo, all’epoca dei romani, quando la furia del Vesuvio seppellì per sempre le città di Pompei, Ercolano, Oplonti e Stabia. Appuntamento esterno biglietteria Antiquarium a Boscoreale ore 10.30. Quota di partecipazione: bambini 6,00 euro, adulti 4,00 euro + biglietto d’ingresso. Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

 

Per gli adulti: 28 Febbraio- visita guidata al Museo di Arte Contemporanea MADRE

Un tour sull’arte contemporanea nel miglior museo d’Italia nel 2015, da Manzoni a Kapoor, un viaggio per scoprire i segreti dell’arte più trasgressiva e sperimentale, nell’ambiente del trecentesco palazzo Donnaregina. Il percorso si sviluppa per tre piani e mette in evidenza quella imprescindibile dicotomia vecchio-nuovo, che rappresenta appieno l’anima della città. Appuntamento: ore 10.30 esterno Museo Madre in via Luigi Settembrini. Quota di partecipazione  7,00 euro escluso biglietto di ingresso. Prenotazione obbligatoria: 081.5643978- 340.4230980

 

E ancora, i classici di Mani e Vulcani:

 

27 Febbraio ore 20.30 – Passeggiata napoletana … dal Gambrinus al Castel dell’Ovo

Partenza dallo storico caffè partenopeo di piazza del Plebiscito ed arrivo nel borgo dell’antico castello sul mare; due ore tra storia, aneddoti e misteri della città nata sulla tomba di una sirena, sospesa perennemente tra il mondo infero e le colline circostanti. Appuntamento esterno Caffè Gambrinus ore 20.30. Quota di partecipazione  10,00 euro. Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

 

28 Febbraio – Cimitero delle Fontanelle X 2

L’Ossoteca delle Fontanelle  il grande archivio umano di Napoli. Attraverso un attento percorso di visita, si potrà conoscere lo strettissimo rapporto del popolo napoletano con la morte. Appuntamento ore 10.30 esterno Cimitero delle Fontanelle con le narratrici di MANI E VULCANI , via Fontanelle 80. Quota di 10 euro x 2 partecipanti anziché 15,00 euro. Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

 

 

Uff. Stampa

Simonetta de Chiara Ruffo

Comunicazione – Marketing – Eventi

Cell. 3343195127

[email protected]

 

 

 

 NOTE SU MANI E VULCANI

Mani e Vulcani è una associazione culturale nata a Napoli nel 2005. Presieduta da Antonello Di Martino, opera per promuovere la cultura e l’arte attraverso attività e iniziative volte ad una migliore fruizione del patrimonio culturale; tutto questo nell’ambito del turismo, delle visite e passeggiate guidate, della didattica e degli eventi. Attraverso la tecnica del racconto, inoltre, ha ideato un nuovo modo emozionale di far rivivere a turisti e ai visitatori la cultura e il territorio. I Narratori dell’Arte di MANI E VULCANI, attraverso una particolare cura per lo studio delle fonti, hanno reinterpretare luoghi noti e meno noti, e hanno dato vita alla Compagnia dei Narratori dell’Arte. La particolarità della compagnia è che non solo studiosi, ma anche attori, musicisti, cantanti e ballerini contribuiscono a far rivivere quello straordinario patrimonio di tradizioni che ha reso la nostra città famosa nel mondo. In continua formazione, i Narratori dell’arte, sono un’esclusiva MANI E VULCANI. Ma Mani e Vulcani è anche un tour operator che cura l’incoming a Napoli ed in tutta la regione Campania, e che si impegna nel proporre un’offerta nuova e di qualità a chi chiede di vivere appieno il proprio viaggio. Infatti propone una vasta scelta di pacchetti turistici, soggiorni a tema, visite guidate, percorsi naturalistici ed enogastronomici, cene spettacolo e laboratori didattici.

 


Hit Counter provided by laptop reviews