Crea sito

Archive for Narrativa

PREVENZIONE GRATUITA TUMORE DELLA PROSTATA: ULTIMA TAPPA PER IL CAMPER FONDAZIONE PRO, A PIAZZA CARITA’ A NAPOLI IL 2 LUGLIO.

MIRONE-04 (1)

 

 

 

Sabato 2 luglio Fondazione presieduta dal Prof. Mirone, fa tappa in Piazza Carità a Napoli dalle 10 alle 14  con  gli urologi che saranno a disposizione di  quanti vorranno farsi visitare gratis.

Non occorre prenotare; basterà dare il nominativo alle hostess ed attendere il proprio turno. Inoltre, per essere aggiornati sulle prossime tappe basta consultare il sito: www.fondazionepro.it o  scrivere a [email protected]

 

Ufficio stampa

Simonetta de Chiara Ruffo

Comunicazione – Eventi – Marketing

Cell +39 334.3195127

Email: [email protected]

 

 

NOTE SULLA FONDAZIONE PER LA PREVENZIONE E RICERCA IN ONCOLOGIA (PRO) E SULLA UNITA’ UROLOGICA MOBILE

 

La Fondazione per la Prevenzione e Ricerca in Oncologia (PRO) è nata nel Gennaio 2011 da un’idea del Professor Vincenzo Mirone, Ordinario di Urologia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Presidente di Prosud, e dell’Avvocato Antonio Mancino. La scelta nasce dalla consapevolezza che gli uomini dedicano poca attenzione alla propria salute e che esiste, ancora oggi, una scarsa cultura della prevenzione; per cui si registra una maggiore incidenza ed aggressività delle malattie tumorali. Anche per questo motivo la Fondazione ha attivato nel maggio 2013 una Unità Urologica Mobile, che tocca le principali piazze delle città visitando gratis il pubblico maschile per sensibilizzarlo al controllo. Oltre alle piazze, il Camper opera anche presso Enti, Aziende e Istituzioni che facessero domanda per programmare delle tappe presso le loro sedi. Info e contatti: [email protected] o www.fondazionepro.it .

 

ultima tappa prima della sosta estiva per il Camper della Fondazione Pro – Prevenzione e Ricerca in Oncologia. L’Unità Urologica Mobile della

GRAN CAFFE’ GAMBRINUS – PIAZZA TRIESTE E TRENTO ROGIOSI EDITORE // PRESENTA IL LIBRO

MERCOLEDI 22 GIUGNO ORE 18.00 

cop_mafia_mungivera_rev2 

GRAN CAFFE’ GAMBRINUS – PIAZZA TRIESTE E TRENTO

NAPOLI

 

ROGIOSI EDITORE // PRESENTA  IL LIBRO

 

MAFIA – GENESI DI UN MALE

 

DI CLAUDIO MAZZARESE FARDELLA MUNGIGVERA

 

CON L’AUTORE INTERVERRANNO:

ROSARIO BIANCO – EDITORE

CALOGERO DI CARLO – DOCENTE UNIVERSITA’ TELEMATICA PEGASO

VINCENZO GALGANO – GIÀ PROCURATORE GENERALE DI NAPOLI

MODERA:

ROBERTO PAOLO – VICEDIRETTORE QUOTIDIANO ROMA

 

Mercoledì 22 giugno alle ore 18 al Gran Caffè Gambrinus, a Piazza Trieste e Trento , Napoli , Rogiosi Editore presenta il libro Mafia, genesi di un male, di Claudio Mazzarese Fardella Mungigvera. Con l’Autore interverranno l’Editore Rosario Bianco, Prof. Calogero di Carlo, Vincenzo Galgano, già procuratore generale di Napoli.  Modera l’incontro Roberto Paolo, Vicedirettore del Quotidiano ROMA

 

La S.V. è invitata

 

Ufficio Stampa Rogiosi

Simonetta de Chiara Ruffo                                             

Cell. 3343195127                                                          

[email protected]

 

MAFIA – Genesi di un male – Autore:  Claudio Mazzarese Fardella Mungivera

 

IL LIBRO

Il fenomeno della globalizzazione – ormai tanto noto – coinvolge oggiAggiungi un appuntamento per oggi tutti gli aspetti della vita sociale, e la stessa malavita delle singole  zone del mondo, dovendo venire a contatto con ambienti a lei consoni, tende a uniformare i suoi comportamenti e conseguentemente a perdere qualcuna delle sue specificità: nel verificarsi di tale percorso, l’uso di termini che venivano adoperati con riferimento esclusivo a un singolo Paese è stato esteso ad altre realtà, finendo col modificarne l’originaria accezione, sì che oggiAggiungi un appuntamento per oggi nell’utilizzare alcuni vocaboli è necessario collocarli storicamente in un certo tempo e in un certo luogo se non si vuol deformare l’accezione stessa. In particolare, sul termine “mafia” sono stati proposti innumerevoli studi, da quelli apertamente divulgativi ad altri di diverso tenore. Questo saggio tenta di chiarire quello che possiamo definire un uso improprio, dal punto di vista non solo giornalistico, del termine mafia, che nella storia europea ha assunto varie ambigue valenze.

 

L’AUTORE

 

Claudio Mazzarese Fardella Mungivera è Tenente Colonnello dell’Arma dei Carabinieri.

È laureato in giurisprudenza con lode, in scienze politiche e in scienze della sicurezza interna ed esterna. È autore dei libri “’800, altro”, e “Il cancro della corruzione” editi da Rogiosi. Tra i numerosi riconoscimenti, ha ricevuto l’attestato di merito Associazione Internazionale “Joe Petrosino” per la lotta alla mafia (1991-1996).

SCARPEDIEM Storie di scarpe straordinarie di Pino Ammendola (Teke Editori) Giovedì 16 giugno 2016 – Ore 19 Agorà Morelli Via Domenico Morelli 61 – Napoli

SCARPEDIEM  Storie di scarpe straordinarie di Pino Ammendola (Teke Editori)

Giovedì 16 giugno 2016 – Ore 19

Agorà Morelli Via Domenico Morelli 61 – Napoli

“Scarpediem” Storie di scarpe straordinarie  è il titolo del libro di Pino Ammendola (Prefazione di Renzo Arbore – Teke Editori) che verrà presentato giovedì 16 giugno, alle ore 19, nella splendida ed elegante cornice dell’Agorà Morelli in via Domenico Morelli 61 a Napoli.
10.000 copie vendute in due edizioni. Un grande successo del simpatico attore, doppiatore, regista e autore teatrale Pino Ammendola che presenterà il suo libro con una suggestiva lettura scenica.  Alla presentazione prenderanno parte, oltre a Pino Ammendola,  Aldo Zappalà (autore e regista televisivo),  Maria Letizia Gorga e Stefano De Meo (pianoforte).
Sette storie di scarpe, sette percorsi immaginari in cui le piccole ‘macchine’ per il nostro viaggio quotidiano, diventano la chiave per leggere trame nascoste, per avvertire vibrazioni impalpabili, quasi magici grimaldelli per aprire porte segrete e scoprire le orme lasciate dalla vita.
L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale PartenArt, in collaborazione con l’Agorà Morelli di Napoli.

SCARICA DI SEGUITO LA SCHEDA DEL LIBRO: SCHEDA SCARPEDIEM.docx

Ufficio stampa Teke Editori: Elisabetta Castiglioni +39 06 3225044+39 06 3225044 – + 39 328 4112014+ 39 328 4112014 – [email protected]


Ricevi questa mail dall’Agenzia di comunicazione di ELISABETTA CASTIGLIONI Qualora non fossi piu’ interessato a ricevere le  nostre news culturali, ti invitiamo a cancellarti cliccando QUI o mandando una mail all’indirizzo [email protected] con oggetto RICHIESTA DI CANCELLAZIONE.
Seguici anche su FB, Twitter, Linkedin, Google +, Pinterest, You Tube e Vimeo.

CONVEGNO NAZIONALE APPALTI PUBBLICI Dall’emanazione del Nuovo Codice all’attuazione delle sue norme NAPOLI, 10 giugno 2016 Mostra d’Oltremare (Sala Italia)

CONVEGNO NAZIONALE APPALTI PUBBLICI Dall’emanazione del Nuovo Codice all’attuazione delle sue norme NAPOLI, 10 giugno 2016 Mostra d’Oltremare (Sala Italia)
Si svolgerà alla Mostra d’Oltremare (Sala Italia), venerdì prossimo 10 giugno alle 10:30, il Convegno Nazionale organizzato da CNA Costruzioni sul tema: “Appalti pubblici. Dall’emanazione del Nuovo Codice all’attuazione delle sue norme”. La sessione mattutina sarà dedicata all’Impatto ed agli effetti della nuova normativa sul sistema della piccole e medie imprese. Questo il programma degli interventi: Saluti di benvenuto: Donatella Chiodo, Presidente della Mostra d’Oltremare, di Giuseppe Oliviero, Vice Presidente nazionale CNA e Presidente CNA Napoli, e di Antonio Lombardi, CNA COSTRUZIONI (Comitato interprovinciale NA-CE-BN)
Relazione introduttiva: Mario Pagani, Responsabile DPT Politiche Industriali CNA
Coordina: Mario Turco, Responsabile nazionale CNA COSTRUZIONI
Interventi: Sen. Riccardo NENCINI, Vice Ministro Trasporti e Infrastrutture Vincenzo DE LUCA, Governatore Regione Campania* On. Massimiliano MANFREDI, Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici Raffaele CANTONE, Presidente ANAC* Rinaldo INCERPI, Presidente Nazionale CNA COSTRUZIONI
* in attesa di conferma
Nel pomeriggio, dalle 14:00, Focus sulle linee guida ANAC e sui Decreti Attuativi Coordina Ferdinando De Rose, CNA Costruzioni  Relazioni tecniche: Avv. Pierdanilo MELANDRO, Responsabile Dipartimento Affari Giuridici di ITACA Dr. Adolfo CANDIA, Dirigente ANAC – Ufficio Regolazione in materia di contratti pubblici Riccardo ROCCATI, Vice Presidente nazionale CNA COSTRUZIONI Guido PESARO, Responsabile nazionale CNA INSTALLAZIONE IMPIANTI Francesco GENNARIELLI, Presidente nazionale CNA IMPRESE DI PULIZIA Andrea SANTOLINI, Presidente nazionale CNA Artistico e Tradizionale Dalle 16,30 Domande Considerazioni conclusive sul Convegno di Rinaldo INCERPI, Presidente nazionale CNA COSTRUZIONI
Facebook Twitter YouTube
Ufficio Stampa Remo Ferrara Cell. 339 8751996339 8751996
Clicca qui per cancellarti dall’elenco di distribuzione

ESOTERICA E INNAMURARSI I DUE NUOVI APPUNTAMENTI DI MANI E VULCANI

InnaMURArsi%20spinacorona

ESOTERICA E INNAMURARSI

I DUE NUOVI APPUNTAMENTI DI MANI E VULCANI

                                                             

 

Napoli, 8 GIUGNO 2016 -  Il percorso alla scoperta delle mura della città e le meraviglie esoteriche di Napoli rappresentano i due nuovi appuntamenti con  Mani e Vulcani, oltre ai “classici” per adulti e bambini:

 

Sabato 11 giugno ore 20.30 – ESOTERICA

Una nuova proposta serale a Napoli a cura di MANI E VULCANI. Passeggiata nella città del mistero le cui mura grondano il bene ed il male. Una visita guidata per chi vuole godere dei lati più nascosti di Partenope, quattro passi, dove ancestrali riti pagani hanno lasciato flebili ed indelebili tracce come un antico labirinto che solo l’occhio attento può scorgere. Percorreremo, declinando antichi manoscritti, le tracce di un passato mitico mai sopito, divinità pagane, culti decaduti verranno rivelati in un viaggio dai risvolti magici. Maghi e janare, sirene e anime erranti, il lato occulto, maledetto e oscuro di una città che non smette mai di sorprendere. ESOTERICA vi  stregherà.

Appuntamento: ore 20.30 Piazza Bellini

Quota di partecipazione: 10,00 euro

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

www.manievulcani.com[email protected]

 

Domenica 12 giugno – InnaMURArsi … la fontana Spinacorona

Percorso dedicato all’antico perimetro di Neapolis che coniuga tradizioni, miti e leggende attraverso testimonianze archeologiche. Una serie di itinerari che ci porteranno a conoscere la città nella sua antica veste urbanistica. Da Piazza della Borsa  partiremo alla scoperta  della fontana Spinacorona, uno dei monumenti più seducenti e allo stesso tempo più nascosti della città che costituisce una delle pochissime testimonianze del culto della sirena Parthenope. Racconteremo il mito di fondazione della prima città greca, le differenti  leggende della sua distruzione e la nascita della nuova città: Nea-polis. Costeggeremo le mura, talvolta guardandole dall’alto verso il basso, altre volte vedendole svettare sulle nostre teste. percorreremo il versante occidentale della città, sino ad arrivare all’inespugnabile cinta muraria della città greca, Piazza Bellini.

Appuntamento: ore 10.00 Piazza Borsa, nei presi del palazzo della borsa

Quota di partecipazione: 10,00 euro

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

www.manievulcani.com[email protected]

 

E inoltre, per i più piccoli:

 

Giovedì 9 giugno ore 10.00 – MANI E VULCANI kids

Aspettando l’Estate con Milena la Sirena …il Parco Vergiliano di Mergellina

In uno dei parchi più misteriosi della città di Napoli, dove mitologia, leggenda e storia si mescolano in un racconto quasi da fiaba. Percorreremo assieme le sue stradine e scopriremo passeggiando le varie piante del parco che in tempi non molto lontani avevano addirittura proprietà magiche.

Appuntamento esterno Chiesa di Piedigrotta

Quota di partecipazione 5,00 adulti e 5,00 euro bambini.

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

 

www.manievulcani.com[email protected]

 

 

Domenica 12 giugno- CIMITERO DELLE FONTANELLE

L’Ossoteca delle Fontanelle: il grande archivio umano di Napoli. Attraverso un attento percorso di visita, si potrà conoscere lo strettissimo rapporto del popolo napoletano con la morte.

Appuntamenti: ore 11.00 e ore 12.00 esterno Cimitero delle Fontanelle, via fontanelle 80

Quota di partecipazione: 7,50 euro

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

www.manievulcani.com[email protected]

 

Ufficio Stampa 

Simonetta de Chiara Ruffo                                             

Cell. 3343195127                                                          

[email protected]

 

 

NOTE SU MANI E VULCANI

MANI E VULCANI visite guidate ed eventi, nata a Napoli nel 2005 e presieduta da Antonello Di Martino, opera per promuovere la cultura e l’arte attraverso attività e iniziative volte ad una migliore fruizione del patrimonio culturale; tutto questo nell’ambito del turismo, delle visite e passeggiate guidate, della didattica e degli eventi.

Attraverso la tecnica del racconto, inoltre, ha ideato un nuovo modo emozionale di far rivivere a turisti e ai visitatori la cultura e il territorio. I Narratori dell’Arte di MANI E VULCANI, attraverso una particolare cura per lo studio delle fonti, hanno reinterpretare luoghi noti e meno noti, in continua formazione, i Narratori dell’arte, sono un’esclusiva MANI E VULCANI.

La Compagnia dei Narratori dell’Arte, in un piccolo teatro da 50 posti, non solo studiosi, ma anche attori, musicisti, cantanti e ballerini contribuiscono a far rivivere quello straordinario patrimonio di tradizioni che ha reso la nostra città famosa nel mondo.

Mani e Vulcani si impegna nel proporre offerte nuova e di qualità, per il turista e viaggiatore che chiede di vivere appieno il proprio viaggio. MANI E VULCANI è in via Port’Alba 30 – 80134 Napoli +39 081.5643978 – 340.4230980 . whatsapp 331.5012768 . www.manievulcani.com[email protected]

 

 

PASSEGGIATA NAPOLETANA, REGGIA DI CASERTA E CIMITERO DELLE FONTANELLE

caserta 

PASSEGGIATA NAPOLETANA, REGGIA DI CASERTA E CIMITERO DELLE FONTANELLE

 

 NEL PROSSIMO WEEK-END CON MANI E VULCANI

                                                             

 

Napoli, 3 GIUGNO 2016-Un fine settimana intenso e pieno di appuntamenti con Mani e Vulcani. Questi i tour previsti:

 

 

Sabato 4 giugno ore 20.30 , PASSEGGIATA NAPOLETANA  dal Gambrinus al Castel dell’Ovo

Visita guidata serale con partenza dallo storico Caffè partenopeo di piazza del Plebiscito ed arrivo nel borgo dell’antico castello sul mare, due ore tra storia, aneddoti e misteri della città nata sulla tomba di una sirena, sospesa perennemente tra il mondo infero e le colline circostanti.

Appuntamento: 20.30 esterno Caffè Gambrinus

Quota di partecipazione: 10,00 euro.

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

www.manievulcani.com[email protected]

 

Domenica 5 giugno- LA REGGIA DI CASERTA per #domenicalmuseo

Considerata da sempre il simbolo indiscusso della dinastia borbonica a Napoli, voluto dal re di Napoli Carlo di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della capitale Napoli e al suo reame, volle che venisse costruita una reggia tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles. L’interno, con le sue vaste stanze è, definita l’ultima grande realizzazione del barocco italiano.

Appuntamento: ore 10.00 esterno ingresso Reggia con guida MANI E VULCANI

Quota di partecipazione: 10,00 euro

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

www.manievulcani.com[email protected]

 

Domenica 5 giugno – CIMITERO DELLE FONTANELLE

L’Ossoteca delle Fontanelle: il grande archivio umano di Napoli. Attraverso un attento percorso di visita, si potrà conoscere lo strettissimo rapporto del popolo napoletano con la morte.

Appuntamenti: ore 11.00 e ore 12.00 esterno Cimitero delle Fontanelle, via fontanelle 80

Quota di partecipazione: 7,50 euro

Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980

www.manievulcani.com[email protected]

 

 

Ufficio Stampa 

Simonetta de Chiara Ruffo                                             

Cell. 3343195127                                                          

[email protected]

 

 

NOTE SU MANI E VULCANI

MANI E VULCANI visite guidate ed eventi, nata a Napoli nel 2005 e presieduta da Antonello Di Martino, opera per promuovere la cultura e l’arte attraverso attività e iniziative volte ad una migliore fruizione del patrimonio culturale; tutto questo nell’ambito del turismo, delle visite e passeggiate guidate, della didattica e degli eventi.

Attraverso la tecnica del racconto, inoltre, ha ideato un nuovo modo emozionale di far rivivere a turisti e ai visitatori la cultura e il territorio. I Narratori dell’Arte di MANI E VULCANI, attraverso una particolare cura per lo studio delle fonti, hanno reinterpretare luoghi noti e meno noti, in continua formazione, i Narratori dell’arte, sono un’esclusiva MANI E VULCANI.

La Compagnia dei Narratori dell’Arte, in un piccolo teatro da 50 posti, non solo studiosi, ma anche attori, musicisti, cantanti e ballerini contribuiscono a far rivivere quello straordinario patrimonio di tradizioni che ha reso la nostra città famosa nel mondo.

Mani e Vulcani si impegna nel proporre offerte nuova e di qualità, per il turista e viaggiatore che chiede di vivere appieno il proprio viaggio. MANI E VULCANI è in via Port’Alba 30 – 80134 Napoli +39 081.5643978 – 340.4230980 . whatsapp 331.5012768 . www.manievulcani.com[email protected]

 

Alberto Rossi a Napoli per un workshop di cinema e teatro a cura de La Falegnameria dell’Attore

rossi alberto

Alberto Rossi a Napoli per un workshop di cinema e teatro

a cura de La Falegnameria dell’Attore

Arriva un workshop di qualità a Napoli. Non in una consueta sala di proiezione, bensì in un laboratorio. Mercoledì 8 giugno 2016 (dalle ore 15:00 alle 19:00) sarà a disposizione di tutti quelli che vogliono imparare i segreti della recitazione e del lavoro dietro una macchina da presa. Si tratta di un workshop con Alberto Rossi, noto al grande pubblico per il personaggio di Michele Saviani di Un posto al sole, promosso da La Falegnameria dell’Attore.
Al Chiajatime, in via Bausan n°17, il laboratorio sarà aperto a tutti, sia a chi vuole intraprendere una carriera professionale, sia a chi ha voglia di mettersi in gioco per scoprire e valorizzare il proprio talento. Una sorta di start-up che ha come obiettivo la consapevolezza e lo sviluppo, in ognuno dei partecipanti, del proprio talento creativo e interpretativo.
Il compito del Maestro sarà scoprire, seguire e valorizzare capacità e potenzialità individuali di ogni allievo verso le varie competenze attinenti all’ambiente teatrale/cinematografico, che si potranno poi formare con i nuovi corsi de La Falegnameria dell’Attore presentati nella serata Open day in programma il giorno 14 giugno 2016.

 

Durante il laboratorio con l’attore Alberto Rossi, della durata di 4 ore continuative, sarà allestito un set all’interno del Chiajatime dove i partecipanti potranno recitare un personaggio e interpretare un copione cinematografico prescelto. Il laboratorio si svolgerà sia in presenza che in assenza di macchina da presa. Il workshop vuole essere un momento di formazione e di avvicinamento a Napoli al mondo del cinema e del teatro.

 

Alla fine del laboratorio sarà anche possibile iscriversi al nuovo corso di recitazione 2016/17.

 

Per partecipare al workshop, è necessario inviare la propria adesione via mail a [email protected]
Altre info www.lafalegnameriadellattore.it | Ph. 389 2199162389 2199162

 

Ufficio stampa: Annacarla Tredici| mob. +393339513421 |[email protected]

 

Chi è Chi del giornalismo del calcio e dello sport italiano

“Il controllo degli ambienti confinati”

inv1

PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA

DELL’ITALIA MERIDIONALE

Sezione SAN LUIGI

Via Petrarca, 115 – Napoli

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia

Indirizzo Proposte per una nuova architettura sacra

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

 

 “Il controllo degli ambienti confinati”

Seminario il 10 giugno

alla Pontificia Facoltà Teologica di Napoli

 

riconosciuti 3 crediti formativi agli ingegneri

comunicato stampa

 

Il benessere fisico della persona che soggiorna nei cosiddetti “ambienti chiusi” richiede qualificazioni e competenze professionali sottoposte ad aggiornamento e certificate da una formazione mirata. Per questo motivo è stato organizzato il seminario “Il controllo degli ambienti confinati con spunti di riflessione e di riferimento ai luoghi di culto e di arte sacra”, promosso dalla Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia della Pontificia Facoltà Teologica di Napoli, con il patrocinio dell’Università del Sannio e la collaborazione dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli. Il seminario si terrà venerdì 10 giugno dalle ore 15,30 alle 19 presso la sede provvisoria della sezione ‘San Luigi’ della PFTIM: Cappella Cangiani, viale S. Ignazio di Loyola 51, Napoli.

Il corso intende offrire considerazioni sulle peculiarità fisico-tecniche degli ambienti chiusi e approfondire l’interessante e particolare caso degli ambienti di culto, le cui caratteristiche globali di vivibilità possono favorire la partecipazione liturgica e la concentrazione spirituale. Vengono presentati gli elementi principali dello studio e della progettazione di interventi attivi e passivi per il controllo termo-igrometrico, acustico e illuminotecnico degli ambienti per il culto e la conservazione dell’arte sacra.

L’incontro si rivolge a tutti i professionisti che operano nel campo della progettazione e del restauro degli edifici, con particolare specificità a quanti operano nell’ambito dell’edilizia di culto.

Agli ingegneri partecipanti verranno rilasciati n. 3 CFP, previa registrazione sul sito dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli per l’attribuzione dei crediti professionali.

Dopo la presentazione dell’evento da parte di P. Sergio Bastianel, decano della sezione ‘San Luigi’ della PFTIM, del prof. ing. Filippo De’ Rossi, rettore dell’Università del Sannio, e del prof. ing. Giorgio Agnisola, condirettore della Scuola, seguono tra l’altro i contributi dell’ing. Matteo Adinolfi, dell’ing. Salvatore Mazza e del prof. ing. Gino Iannace.

Per informazioni: prof. ing. Salvatore Mazza ([email protected]); ing. Matteo Adinolfi ([email protected]); Ordine degli Ingegneri di Napoli: 081.5514620; Unisannio: [email protected].

 

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA DELL’ITALIA MERIDIONALE

sezione SAN LUIGI – Cappella Cangiani, viale Sant’Ignazio di Loyola 51, NAPOLI 80131

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia

www.scuolaarteteologia.itwww.pftim.it/sluigi – tel. 338.1527842

[email protected] - [email protected][email protected]

Facebook: Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia

 

comunicazione e media relations:

dott.ssa MARY ATTENTO

Mob. +39 340 7676184

IL TEMPO DEL CALCIO – di CLAUDIA MERCURIO GRAN CAFFE’ GAMBRINUS – PIAZZA TRIESE E TRENTO – NAPOLI LUNEDI 30 MAGGIO ORE 18.30

LUNEDI 30 MAGGIO ORE 18.30 

 

GRAN CAFFE’ GAMBRINUS – PIAZZA TRIESE E TRENTO – NAPOLI

 

ROGIOSI EDITORE // PRESENTA  IL LIBRO

 

IL TEMPO DEL CALCIO – di CLAUDIA MERCURIO

 

CON L’AUTRICE INTERVERRANNO:

MASSIMO CAPUTI

ITALO CUCCI

 ROSARIO BIANCO

 

MODERA:  GIANNI AMBROSINO  

 

Lunedì 30 maggio, alle ore18.30  presso il Gran Caffè Gambrinus in Piazza Trieste e Trento a Napoli, Rogiosi Editore presenta il libro “IL TEMPO DEL CALCIO” di Claudia Mercurio. Il testo affronta il mondo del calcio dal punto di vista femminile, con un approccio decisamente diverso rispetto al solito: “E’ credenza diffusa che le donne non capiscano niente di calcio ma questa è una presunzione di molti uomini”. Partendo da questo ragionamento, quindi, Claudia Mercurio affronta il tema calcistico con gli occhi curiosi di una donna intelligente, che nel libro ricostruisce, partendo dalle origini,  la storia dello sport più popolare al mondo incrociandola con quella dei suoi interpreti più famosi . Con l’Autrice interverranno Massimo Caputi, Italo Cucci e l’editore Rosario Bianco. Modera Gianni Ambrosino.

 

Classe ’85, ex miss Campania, laureata in giurisprudenza e giornalista pubblicista, Claudia Mercurio è una show-girl ideatrice e autrice di programmi televisivi. Alla presentazione de “Il tempo del calcio”, interverranno istituzioni politiche e cittadine, oltre a personaggi dello sport, del giornalismo e dello  spettacolo.

 

 

 

La S.V. è invitata

Ufficio Stampa Rogiosi

Simonetta de Chiara Ruffo                                             

Cell. 3343195127                                                          

[email protected]

 

 


Hit Counter provided by laptop reviews